Vendere su Zalando

Cos’è Zalando

Zalando è una delle realtà e-commerce del fashion più affermate in Europa. Nasce nel 2008 come rivenditore di scarpe online, oggi ospita più di 2.000 brand di abbigliamento, calzature, cosmetica e accessori.

Nel 2010 la piattaforma tedesca lancia Zalando Privé, uno shopping club che offre prodotti fashion e accessori di brand premium al 75% di sconto; che oggi conta più di 15 milioni di utenti.

Perché vendere su Zalando

I dati confermano che il 6% della popolazione europea fa shopping online su Zalando. Rappresenta dunque una vetrina globale irrinunciabile per tutti i brand focalizzati sulla moda e sulla cosmetica, che possono così raggiungere potenzialmente oltre 26 milioni di utenti registrati nel mondo.

Come vendere su Zalando

I brand/rivenditori possono optare per tre strategie di vendita differenti:

  1. Vendere parte dei prodotti a Zalando (come se fosse un retailer tradizionale); dunque è Zalando che si occupa di tutte le fasi della vendita.
  2. Vendere attraverso Zalando in qualità di Partner. In questo caso Zalando è appunto un marketplace attraverso il quale raggiungere gli utenti finali. Tutte le fasi della vendita sono a carico del Partner (creazione catalogo, spedizione, customer service, ecc…). Zalando ha recentemente dichiarato che entro il 2023 il Partner Program sarà il principale modello di business.
  3. Affidarsi a un Partner Specializzato, che detiene già le risorse, le tecnologie, le competenze e l’organizzazione logistica adatte.

Cosa vendere su Zalando

Zalando è un portale interamente dedicato al fashion e beauty, dunque aperto solo ai prodotti che appartengono a queste categorie merceologiche. Oltre ai brand sportivi e lifestyle, Zalando ospita anche una selezione di marchi di lusso (come Gucci, Prada, Moschino) nella sezione “Premium”.

Quanto costa vendere su Zalando

Il seller è tenuto a versare commissioni che variano in base alla categoria merceologica e al prodotto. Ad oggi il costo delle commissioni varia da retailer a retailer. Dal 2020 a ciascun retailer saranno invece applicate commissioni standard in base alla categoria e al prezzo finale. Ecco alcuni esempi:

Selling Price

0 – 19,99 €

20 – 49,99 €

50 – 99,99 €

>100 €

Accessori

5%

12%

18%

22%

Bimbi

5%

7%

12%

22%

Lingerie

5%

12%

15%

22%

Calzature

5%

5%

12%

22%

Per alcune categorie merceologiche vendere su Zalando può risultare meno costoso rispetto ad Amazon.

È il caso delle calzature con un prezzo inferiore a 49€: su Amazon le commissioni ammontano al 15%, su Zalando invece rappresentano il 5% del prezzo complessivo.  

Spedizioni e resi su Zalando

Le spedizioni sono interamente a carico del Partner. Per gli ordini a partire da 24,90 euro il cliente ha diritto alla consegna gratuita (garantita entro 3-5 giorni lavorativi). Gli acquirenti possono restituire gratuitamente un ordine entro 100 giorni dalla consegna del prodotto.

Come promuovere i prodotti su Zalando

Per aumentare la visibilità, la brand awareness e le vendite su Zalando, i Partner hanno a disposizione i molteplici strumenti offerti da ZMS (Zalando Marketing Services), la unit dedicata al marketing. Uno dei servizi più innovativi è Collabary by Zalando, la piattaforma di Influencer Marketing.

I Partner possono inoltre attivare specifiche campagne basate su uno o più dei seguenti formati:

    • Homepage Teaser, una creatività che viene mostrata in prima o seconda posizione della home page.
    • Engagement Teaser, immagine o video posizionato in home page, ideale per una narrazione story-telling.
    • Category Ad, un’immagine collegata a una categoria specifica, ideale per generare awareness e coinvolgimento.
    • Countdown Teaser, un conto alla rovescia per generare popolarità su prodotti nuovi o speciali.
    • In-catalogue Teaser, un’immagine che appare durante la navigazione all’interno di una categoria.
    • Co-curated products, una soluzione per spingere i prodotti tra i primi nella pagina di ricerca.
    • Newsletter Teaser, una creatività promossa tramite una campagna di newsletter in oltre 14 mercati europei

Nella navigazione mobile vi sono invece:

    • Video
    • Caroselli di Prodotto
    • Caroselli di Brand

Sito web

https://www.zalando.com/

Anno fondazione

2008

Paese principale

Germania

Principali Paesi in cui opera

30 Paesi tra cui Germania, Francia, Italia, Regno Unito, Paesi Bassi, Svezia, Polonia e Belgio

Prodotti pubblicati

Oltre 150 mila

Visite web mensili

74,7 milioni

Utenti registrati

26,4 milioni

Categorie principali

Abbigliamento, accessori, cosmetica

La Mappa Completa dei Marketplace

Come e dove raggiungere più clienti, oltre il tuo e-commerce? Quali sono le aree geografiche e i marketplace più promettenti per il tuo specifico brand?

Abbiamo preparato per te una Mappa completa di tutte le piattaforme e-commerce suddivise per Paese e per categoria di prodotto. 

ottieni la Mappa