Vendere prodotti di arredo casa e design online

Dati e considerazioni utili per le strategie di vendita dei brand home & design

Oltre 2 vendite su 10 saranno online

Globalmente il 22% delle vendite di prodotti di arredo e decorazioni avverrà online entro il 2024 (fonte: statista)

Arredamento, il più acquistato online

Il 18% dello shopping online è per l’oggettistica, il 17% accessori cucina, il 16% è relativo al tessile (fonte: Politecnico Milano)

Fatturato vendite online in crescita

Le vendite online di arredo e decorazioni, a livello globale, valgono 329 miliardi di dollari e sono destinate a crescere (fonte: shopify)

Anche in Italia cresce l’e-commerce 

Negli ultimi 5 anni in Italia il valore dell’e-commerce nella categoria home & design è quadruplicato (fonte: Politecnico Milano)

2 utenti su 10 hanno comprato online

Il 19% degli utenti nel mondo ha comprato almeno una volta un oggetto di arredamento online (fonte: statista)

82% degli acquisti in Italia è su Dot com

come marketplace o siti di flash sales. In Italia i produttori e i retailer tradizionali generano solo il 18% delle vendite online (Politecnico Milano)

Il 47% delle vendite online avviene già sui marketplace come Amazon, eBay, Zalando

 

3 diverse strategie per vendere online prodotti di arredo e design 

I marketplace sono una grande opportunità per raggiungere milioni di potenziali clienti che già acquistano abitualmente online. Per vendere  sui marketplace, ciascun brand può adottare 3 differenti modelli di vendita.

 

Vendor (Wholesale)
Il brand vende ai marketplace
Il canale si occupa di tutte le attività di vendita (pubblicazione prodotti, stoccaggio, assistenza clienti, resi, ecc..)
Il brand non decide il prezzo di vendita finale.
Il brand vende i prodotti a un prezzo wholesale, i margini sono estremamente ridotti.
Seller (vendita diretta)
Il brand vende online ai clienti
Il brand deve farsi carico di tutte le attività: dalla pubblicazione dei prodotti alle spedizioni, dalle fatturazioni ai resi.
Il brand ha il pieno controllo dei prezzi e dei contenuti digitali.
Il brand deve conoscere bene i meccanismi e le regole di ciascuna piattaforma.

Dove raggiungere più clienti online, oltre il tuo e-commerce?

Se ti è capitato di farti questa domanda almeno una volta, allora sei nel posto giusto.

Abbiamo preparato per te la lista completa di tutte le piattaforme marketplace del mondo, suddivise per Paese e per categoria merceologica.

Scarica la Mappa, è a un click da qui.

portami alla Mappa