Amazon Advertising: gli strumenti per aumentare la visibilità e le vendite online

Quasi 1 utente su 2 si ferma alla prima pagina dei risultati di ricerca. È qui che entra in gioco la pubblicità su Amazon.

Il sogno di chi vende su Amazon? Fare in modo che i propri prodotti siano sempre sotto agli occhi degli utenti, magari in cima ai risultati di ricerca, in ogni caso in placement favorevoli.  

Secondo Feedvisor, quasi il 44% degli utenti non raggiunge la seconda pagina e il 26% compra spesso il primo prodotto in lista.

quasi 1 utente su 2 si ferma alla prima pagina dei risultati di ricerca Amazon
Fonte: Feedvisor

Amazon è una giungla affollata: emergere rispetto ai concorrenti è una sfida ardua, ma assolutamente necessaria.

La creatura di Jeff Bezos è ormai un vero e proprio motore di ricerca: Il 49% delle ricerche di un prodotto online parte proprio da Amazon.

È dunque fondamentale:

  1. elaborare schede prodotto che corrispondano alle ricerche più frequenti degli utenti e che forniscano tutte le informazioni più utili all’acquisto
  2. utilizzare gli strumenti marketing che Amazon mette a disposizione dei brand (vendor) e dei seller

I venditori di Amazon, a seconda del Paese al quale si rivolgono, hanno a disposizione molteplici strumenti pubblicitari.Ciascuno di essi ha specifiche caratteristiche, funzionalità e benefici. Vediamoli insieme.

Amazon Advertising: le 10 soluzioni pubblicitarie da conoscere

Sponsored Brand

Cosa sono e a cosa servono. le Sponsored Brand sono campagne pay-per-click che aumentano la visibilità di un brand e del relativo catalogo all’interno di Amazon. Come tutte le campagne PPC, anche le Sponsored Brand sono regolate da un meccanismo ad asta. Ciascun venditore imposta un costo per click (cpc) massimo che è disposto a pagare. All’utente appare l’annuncio con il maggior cpc e con il più alto grado di rilevanza rispetto alla ricerca.

Come si visualizzano. Gli annunci Sponsored Brand sono dei banner che includono il logo del brand, un titolo personalizzato e fino a tre prodotti. Appaiono nei risultati di ricerca e si attivano in relazione a determinate parole chiave (che possono comprendere o meno il nome del brand o del prodotto). Il click sugli annunci conduce l’utente su una pagina prodotto oppure sul Brand Store.

Esempio Sponsored Brand Amazon

Le Sponsored Brand possono essere anche di tipo Video. In questo caso l’utente non visualizza un banner, ma un video che si attiva automaticamente quando il 50% di essere è visibile sullo schermo. Il video (che può durare dai 15 ai 60 secondi) è accompagnato da un box che riporta alcuni dettagli di prodotto: foto, titolo, prezzo, rating e se si tratta di un prodotto Prime.

Chi può attivarle. le Sponsored Brand e le Sponsored Brand Video sono strumenti a disposizione dei Vendor e dei Seller che dispongono del Brand Registry.

Sponsored Product

Cosa sono e a cosa servono. le Sponsored Product sono campagne pay-per-click che aumentano la visibilità di uno o più prodotti e dunque la relativa probabilità di vendita.

Come si visualizzano. Gli annunci Sponsored Product appaiono nella prima pagina dei risultati di ricerca e nelle pagine di dettaglio dei prodotti. Si attivano in relazione a specifiche ricerche di prodotto. l click sugli annunci portano traffico alla relativa pagina prodotto. I prodotti sponsorizzati riportano il relativo tag in grigio “Sponsorizzato” (come nell’immagine di seguito)

Esempio Sponsored Product Amazon

Chi può attivarle. Le campagne Sponsored Product sono attivabili sai dai vendor che dai seller di terze parti.   

Sponsored Display

Cosa sono e a cosa servono. Si tratta di campagne display che hanno l’obiettivo di coinvolgere utenti che hanno manifestato un interesse verso un prodotto o una categoria di prodotti. Le Sponsored Display aiutano i venditori a (ri)proporre un determinato prodotto a coloro che hanno già dimostrato una certa intenzione di acquisto. Il modello di pagamento è pay-per-click: si paga solo quando l’utente clicca (indipendentemente dalle impression, cioè dal numero di visualizzazioni del banner).

Come si visualizzano. Gli annunci display appaiono nelle pagine Amazon o su siti di terze parti (retargeting). Riportano il logo del brand, l’immagine del prodotto, un titolo personalizzabile, la descrizione, la valutazione del prodotto, l’eventuale badge Prime. Se si naviga da desktop l’annuncio contiene anche un tasto con un invito all’azione (acquista ora). Quando si crea una Sponsored Display è possibile scegliere 4 livelli di targeting:

  • visualizzazioni (per ora disponibile solo in US)
  • interessi
  • prodotto
  • categoria di prodotto

l click sugli annunci conducono alla relativa pagina prodotto. 

Chi può attivarle. Le campagne Sponsored Product sono attivabili sai dai vendor che dai seller di terze parti.  

Brand Store

Cosa sono e a cosa servono. I Brand Store sono dei “mini e-commerce” all’interno di Amazon, dedicati a ciascun brand. Hanno un duplice obiettivo:

  1. raccontare il brand e i prodotti con maggiore flessibilità e livello di dettaglio rispetto alle schede prodotto. Gli Store offrono esperienze di navigazione multi-pagine, fino a 3 livelli profondità. Inoltre possono ospitare formati aggiuntivi, come i video e le immagini shoppable.
  1. aumentare la probabilità di conversione. I Brand Store sono uno strumento di vendita: attirano traffico organico oppure a pagamento (sono infatti le “naturali” landing page delle campagne Sponsored Brand).

Come si visualizzano. Le pagine Brand Store sono accessibili tramite link diretto oppure dalle relative schede prodotto. Alcuni analisti garantiscono che i Brand Store potrebbero presto apparire tra i suggerimenti di ricerca, sia per ricerche unbranded (esempio: “polo uomo”) che per quelle che includono un brand (esempio “polo uomo brand X”). Il nuovo meccanismo è già visibile su Amazon US, in relazione ad alcuni marchi. La nuova funzionalità renderà i Brand Store degli strumenti ancora più importanti per migliorare l’esperienza di navigazione e aumentare le probabilità di conversione.

Esempio Brand Store Amazon

Chi può attivarle. Sia i vendor che i seller che dispongono del Brand Registry possono creare gli Amazon Brand Store.

Contenuti A+

Cosa sono e a cosa servono. Gli A+ sono dei contenuti visuali, grafici e/o testuali che arricchiscono le schede prodotto.

Secondo Amazon i contenuti A+ aumentano le probabilità di vendita dal 10 al 20%.

Come si visualizzano. Si trovano nella scheda prodotto, al di sotto della tabella delle specifiche. 

Esempio Contenuto A+ Amazon

Chi può attivarli. Solo i vendor e i seller iscritti nel registro delle marche possono creare i contenuti A+. 

Offerte e Promozioni Amazon

Cosa sono e a cosa servono. Le offerte promozionali Amazon propongono sconti della durata limitata nel tempo.

Come si visualizzano. Le offerte promozionali sono di 4 tipi:

1. Offerte in vetrina

Sono visibili tramite un banner in home page. A loro Amazon dedica anche una pagina ad hoc.

Esempio Offerte Amazon

2. Offerte del giorno

Durano 24 ore e sono visibili nella pagina offerte. Ciascuna riporta l’immagine del prodotto, l’etichetta “offerta del giorno”, il prezzo scontato, il prezzo originale barrato, il numero di ore per le quali resterà attiva, il titolo dell’inserzione, da chi è venduto e spedito l’articolo, il numero di feedback e il voto complessivo dei clienti (da 1 a 5 stelline).

Esempio Offerta del giorno Amazon

3. Offerte lampo

Come suggerisce lo stesso nome, sono promozioni valide per un periodo molto breve. Le offerte lampo riportano le stesse informazioni delle offerte del giorno. In aggiunta evidenziano anche il numero articoli già acquistati sul totale dei disponibili (nell’esempio qui sotto è il 90%, rappresentato anche dalla barra arancione).

Esempio Offerta Lampo Amazon

4. Offerte in anteprima Prime

Questo tipo di promozione è riservata agli utenti che sottoscrivono un abbonamento Prime.

Esempio Offerta in anteprima Prime

Le offerte promozionali sono visibili nella sezione Offerte del menu di navigazione. Nella sezione a sinistra l’utente ha la possibilità di filtrarle in base a diversi parametri: prezzo, categoria, tipo di offerta, disponibilità, sconto, media recensioni clienti.

Chi può attivarle. Le offerte Amazon sono attivabili sai dai vendor che dai seller di terze parti.  

Oltre alle offerte vi sono poi le promozioni, visibili all’utente solo nel caso in cui si vince la Buy Box. Le promozioni possono essere attivate sulla spedizione (gratuita), oppure possono essere di tipo “due per uno” oppure uno sconto espresso come importo fisso o percentuale sul prezzo originale.

Amazon Vine

Cos’è e a cosa serve. Vine è un programma che coinvolge recensori qualificati e affidabili e li invita ad elaborare opinioni su prodotti nuovi, non ancora disponibili sul mercato. I feedback dei recensori Vine aiuteranno altri utenti nelle proprie scelte di acquisto. Amazon seleziona i recensori in base alla qualità e al grado di utilità dei feedback pubblicati nel corso del tempo. Le recensioni Vine non sono modificabili né da Amazon né dal venditore.

Chi può attivarle. Al programma Vine è possibile partecipare solo su invito.

Coupon Amazon

Cosa sono e a cosa servono. Questo programma permette di offrire dei voucher digitali con sconti applicabili immediatamente a partire dal prezzo più basso degli ultimi 30 Amazon. Per attivare un coupon è necessario impostare un budget, una data di inizio e fine. I coupon hanno una durata massima di 3 mesi e possono essere associati ad al massimo 50 prodotti.

Come si visualizzano. I coupon sono visibili nella relativa pagina, tra i risultati di ricerca, sulle pagine prodotto e su quella delle offerte.

Esempio Coupon (Voucher) Amazon

Chi può attivarle. Sia i vendor che i seller di terze parti possono creare coupon Amazon.  

Sconti Prime

Cosa sono e a cosa servono. Si tratta di una riduzione di prezzo dedicata ai soli clienti Prime.

Come si visualizzano. I prodotti con sconto Prime sono visibili nei risultati della ricerca e nella pagina prodotto e riportano il prezzo scontato e il prezzo originale barrato.

Chi può attivarle. Sia i vendor che i seller di terze parti hanno la facoltà di attivare sconti Prime.    

Oltre a questi strumenti standard, Amazon propone soluzioni più complesse, da adottare in partnership con aziende specializzate o in collaborazione con consulenti Amazon. Tra questi il Programmatic Advertising, gli Over-the-Top Video Ads, gli Audio Ads, Amazon Live, i Post e altre soluzioni personalizzate.

Strumenti Marketing Amazon nei vari Paesi

Non tutte le soluzioni pubblicitarie Amazon sono disponibili ovunque. La tabella di seguito evidenzia gli strumenti Amazon Advertising a disposizione dei principali marketplace.

Strumenti Advertising Amazon per Paese – aggiornata a marzo 2021

Campagne Amazon: i risultati di un progetto

Per avere successo con gli strumenti di marketing Amazon occorre disporre di precise competenze. Lo dimostrano i risultati ottenuti con un nostro cliente. Rispetto all’anno precedente (nel quale il cliente utilizzava le soluzioni pubblicitarie per conto proprio) le nostre campagne marketing hanno generato più vendite e ordini, con un netto miglioramento di ACOS e spesa pubblicitaria.

Performance Campagne Marketing con YOCABÈ

In che modo il tuo brand sta già utilizzando tutte le risorse per aumentare il traffico e le vendite sul marketplace più potente al mondo? Scopriamolo insieme.

Trend, news e report sui marketplace e le vendite online

Oltre 1.500 CEO, E-commerce, Marketing e Sales Manager già ricevono la nostra newsletter.

mandatela anche a me