Amazon Vendor vs Amazon Seller: i vantaggi e le differenze

Vendere su Amazon: 2 (+1) modelli di business

Chi può vendere su Amazon? I brand? I rivenditori? Entrambi? E in quali modalità? 

I profili che presidiano il marketplace sono due: Amazon Vendor e Amazon Seller.

Con il programma Vendor un brand o un produttore vende i prodotti direttamente ad Amazon, che li rivende a sua volta ai clienti finali.

Gli utenti visualizzano tali articoli con il badge “venduto e spedito da Amazon”. Con il modello Vendor i prodotti sono quindi venduti su Amazon Retail.

Amazon Retail o Vendor
Amazon Vendor (Amazon Retail)

Con il profilo Amazon Seller il brand o distributore vende su Amazon agli utenti finali.

La modalità di vendita Seller è anche conosciuta come Amazon Marketplace.

Amazon marketplace
Amazon Seller (Amazon Marketplace)

Principali differenze tra account Amazon Vendor e Amazon Seller

Quali sono i vantaggi di ciascun modello di vendita? La tabella di seguito mette in luce alcune importanti differenze tra Vendor (Amazon Retail) e Seller (Amazon Marketplace).

 

AMAZON VENDOR

AMAZON SELLER

Chi vende il prodotto all’utente finale

Amazon

Seller (Brand, Distributore, Partner)

Accesso al programma

Solo su invito

Aperto a tutti

Controllo dei prezzi

Amazon definisce i prezzi

Il Seller definisce i prezzi

Margini

Ridotti. Il Vendor cede i prodotti ad Amazon al prezzo wholesale

Il Seller è libero di definire i propri prezzi e quindi i relativi margini

Scelta sui prodotti da vendere

È Amazon a scegliere i prodotti da acquistare dal Vendor (Brand)

È il Seller a scegliere i prodotti da vendere su Amazon

Controllo sulla qualità dei contenuti

Amazon si occupa delle schede prodotto. Il Brand “perde” il controllo sui contenuti

Il Seller ha il controllo totale sulle inserzioni e sui contenuti di brand

Creazione dei cataloghi

A carico di Amazon

A carico del Seller

Badge “Venduto da Amazon”

No, il prodotto appare come “Venduto da [nome seller]”

Logistica

Il prodotto è stoccato e distribuito dalla logistica Amazon FBA

Il Seller può avvalersi di una logistica propria (FBM – Fulfilled by Merchant) o di FBA. In questo caso il prodotto risulta spedito da Amazon.

Customer Service

A carico di Amazon

A carico del Seller, che deve dotarsi di un customer service multi-lingua, h24

Fatturazioni

A carico di Amazon

A carico del Seller

Gestione dei resi

A carico di Amazon

A carico del Seller

Possibili rischi sul cash-flow

Sì, Amazon paga i Vendor a 60-90 giorni

 

No, il Seller riceve i pagamenti entro 2-4

settimane dalla vendita

Necessità di sistemi di repricing

No

Sì, per vincere la Buy Box è opportuno gestire al meglio la competizione sui prezzi per ottimizzare vendite e margini

Strumenti Marketing

Il Vendor ha a disposizione un ampio ventaglio di strumenti marketing (Sponsored Display, Sponsored Brand, ecc.)

I Seller dispongono di strumenti marketing più limitati, a meno che non abbiano il Brand Registry

Amazon Brand Store

Solo se il Seller dispone del Brand Registry

Contenuti A+ che arricchiscono le schede prodotto

Solo se il Seller dispone del Brand Registry

Ciascun modello di vendita su Amazon ha i propri punti di forza e altrettanti svantaggi. Non esiste una soluzione perfetta per tutti: la scelta tra i due modelli dipende dalle peculiarità e dalle risorse di ciascuna azienda.

Per continuare ad approfondire l’argomento puoi scaricare la Guida Gratuita Vendere su Amazon: come scegliere la strategia più adatta

Vendere su Amazon strategie

Esiste una terza opzione?

Oltre ai programmi Vendor e Seller c’è però una terza strategia di vendita: affidarsi a un Seller Specializzato che detiene la tecnologia, le competenze, i requisiti fiscali e le esperienze necessarie a potenziare al massimo la penetrazione sul marketplace più importante al mondo.

In questo modo i brand traggono il massimo beneficio del profilo Seller, senza dotarsi della struttura organizzativa e del know-how. La storia del brand RefrigiWear spiega bene come funziona questo terzo modello di vendita e quali sono i reali vantaggi.

La crescita di RefrigiWear su Amazon

Trend, news e report sui marketplace e le vendite online

Oltre 1.500 CEO, E-commerce, Marketing e Sales Manager già ricevono la nostra newsletter.

mandatela anche a me