Vendere online su AliExpress

Cos’è AliExpress

Aliexpress nasce nel 2009 da Alibaba Group con lo scopo di aprire il mercato intercontinentale a piccole e medie imprese cinesi. Primo in Russia e fra i 10 siti più popolari in Brasile, AliExpress vende fuori dalla Cina.

Il marketplace funge solo da intermediario tra cliente e venditore, che dunque non acquista prodotti dai brand. Una delle strategie di AliExpress è quella di penetrare capillarmente nei mercati internazionali e consolidare la presenza in Europa. Nel 2019 infatti arriva in Italia e in Spagna, dove apre anche il primo negozio fisico.

Perché vendere su AliExpress

  • Sfruttare questo nuovo canale è un’opportunità enorme per raggiungere milioni di utenti attratti da una vasta scelta di prodotti a prezzi accessibili. Basti pensare che nel 2018 AliExpress ha registrato una crescita dei ricavi del 94% nel 2018, un record per il gruppo Alibaba.
  • I venditori possono aprire il loro e-commerce su Aliexpress senza alcun costo di registrazione. Inoltre, le commissioni sono più basse della media.
  • È possibile vendere in tutti i Paesi con moneta €.

Come vendere su AliExpress

Vendere su AliExpress è meno complesso rispetto ad altri top retailer online. Per registrarsi bisogna richiedere un numero ID del rappresentante dell’azienda. La piattaforma fornisce questi dati in soli 2 giorni dalla richiesta. Partite IVA e licenze commerciali relative ai Paesi in cui si opera sono requisiti indispensabili per vendere su AliExpress.

I venditori hanno l’obbligo di rispettarela politica antifrode di AliExpress, pena la chiusura dello store.

Cosa vendere su AliExpress

AliExpress è un marketplace di tipo generalista. Offre una grandissima varietà di prodotti, soprattutto in fatto di accessori per auto e casa.

Tuttavia le categorie top seller sono l’elettronica (in particolare la telefonia), abbigliamento e gioielli. Articoli sportivi e scarpe sono fra i più acquistati del settore fashion. Per quanto riguarda la cura della persona, i prodotti più venduti riguardano la cosmesi e l’assistenza sanitaria.

Quanto costa vendere su AliExpress

Vendere su AliExpress può essere vantaggioso per le aziende che si affacciano al mondo dei marketplace. L’apertura dello store è infatti gratuita.

Il venditore paga solo le commissioni sul transato che vanno dal 5% all’8%, in base alla categoria di prodotto. In ogni caso si consiglia l’utilizzo di pagamenti elettronici rispetto ai bonifici, per evitare che il denaro venga ricevuto solo in seguito alla consegna.

Spedizioni e resi su AliExpress

Su AliExpress si vende con dropshipping. Questo sistema permette di distribuire gli articoli con buoni margini di guadagno, perché viene eliminata la fase di stoccaggio. Infatti quando il cliente ordina dallo store, il venditore passa l’ordine ad un fornitore dropshipping che si occupa della spedizione.

Tuttavia, il dropshipping non permette la tracciabilità della merce. Il fornitore gestisce la spedizione, con i propri tempi e dinamiche. Questo significa non essere in grado di fornire informazioni relative agli ordini. Ciò impatta anche i tempi di consegna, più lunghi della media. Ecco perché la spedizione è solitamente gratuita.

Per quanto riguarda i resi, AliExpress applica a tutti i prodotti una garanzia minima di 20 giorni (un anno per i prodotti di elettronica) chiamata “Buyer Protection”. Qualora venga superato questo periodo, il cliente ha diritto ad un rimborso o ad una sostituzione.

Come promuovere i prodotti su AliExpress

Oltre ai servizi di marketing di affiliazione proposti da AliExpress, è essenziale utilizzare immagini di qualità ed elaborare le descrizioni e i titoli prodotto tenendo conto delle parole chiave usate dagli utenti nelle proprie ricerche.

Sito web

https://www.aliexpress.com /

Anno fondazione

2009

Paese principale

Cina

Principali Paesi in cui opera

Russia, Brasile, Spagna, Francia

Visite medie mensili

545 milioni

Utenti registrati

>150 milioni

Categorie principali

Elettronica high-tech, moda, accessori, gioielli, giocattoli e prodotti per bambini, prodotti per la maternità, utensili per la casa, elettrodomestici

Vendere sui Top Retailer Online: 3 strategie collaudate

Per vendere sui marketplace conviene applicare una Strategia di Pieno Controllo o Espansiva? Quali sono i fattori chiave da considerare?

Ottieni la Guida