Vendere online su Farfetch

Cos’è Farfetch

Fondato nel 2007 dal portoghese José Neves, Farfetch è il marketplace globale per la moda di lusso più grande al mondo.

Possiede una struttura logistica efficiente e un sistema di negozi online e offline composto da quasi 3.000 brand e 700 boutique indipendenti.

Farfetch rappresenta un modello di successo delle vendite online applicate al mondo del lusso. Successo che, secondo i dati, si confermerà anche per il prossimo futuro. Si stima infatti che entro il 2025 il mercato del lusso online sfiorerà i 446 miliardi di dollari. Farfetch ha recentemente stretto un accordo con il colosso cinese Tmall.

Perché vendere su Farfetch

Vendere su Farfetch vuol dire ottenere 4 grandi vantaggi:

  1. rappresenta il canale di vendita ideale per tutti i brand di lusso del settore moda. L’esperienza di navigazione e di acquisto è in linea con il posizionamento premium, dunque l’identità e i valori dei brand sono pienamente rispettati. 
  2. l’e-tailer inglese del lusso connette i brand a milioni di potenziali clienti online in tutto il mondo. Una platea difficilmente raggiungibile con le sole forze del proprio e-commerce.
  3. vendere su Farfetch si traduce nella possibilità di ridurre lo stock e smaltire prodotti delle collezioni precedenti.
  4. La partnership strategica stretta con la piattaforma cinese JD.com offrirà ai brand nuove possibilità di espansione delle vendite in Asia.

Come vendere su Farfetch

La selezione dei brand è molto accurata. Per vendere su Farfetch in qualità di affiliato o di proprietario di una boutique è necessario presentare una domanda di iscrizione, che sarà opportunamente valutata.

Nel caso di esito positivo, il seller è guidato e supportato da un Account Manager dedicato (ognuno dei quali può gestire al massimo 10 brand/rivenditori). 

Cosa vendere su Farfetch

Gli unici prodotti che i seller possono vendere sono quelli riguardanti l’abbigliamento luxury.

Quanto costa vendere su Farfetch

Il modello di revenue del marketplace si basa principalmente sulle commissioni di vendita, mediamente più alte rispetto alle altre piattaforme e-commerce (rappresentano il 20-25% del prezzo finale).

Spedizioni e resi su Farfetch

I seller si occupano delle spedizioni degli ordini. Farfetch cura invece tutti gli aspetti legati ai pagamenti, ai resi e al customer care. Il marketplace permette ai venditori di stipulare dei contratti di spedizione agevolati con le principali aziende di logistica.

Come promuovere i prodotti su Farfetch

Farfetch studia insieme ai brand le strategie offline e online più utili ad aumentare la visibilità e le vendite. Molti progetti coinvolgono anche gli influencer. 

Sito web

www.farfetch.com

Anno fondazione

2007

Paese principale

Regno Unito

Principali Paesi in cui opera

Più di 190 Paesi, tra cui Regno Unito, Germania, Spagna e Italia

Prodotti pubblicati

2.900 brand

Visite web mensili

18 milioni

Categorie principali

Abbigliamento lusso

Vendere sui Top Retailer Online: 3 strategie collaudate

Per vendere sui marketplace conviene applicare una Strategia di Pieno Controllo o Espansiva? Quali sono i fattori chiave da considerare?

Ottieni la Guida