Vendere su Zalando: 1 utente su 3 acquista da venditori esterni

Vendere su Zalando: 1 utente du 3 acquista da venditori esterni

Vendere su Zalando.it sta diventando sempre più importante e fruttuoso per brand, retailers e distributori.
Dall’ultima trimestrale di Zalando (diffusa tramite comunicazione diretta agli iscritti al Partner Program) si evince che 1 acquisto su 3 sul noto sito e-commerce di moda, accessori, beauty e di recente anche elettronica avvengono attraverso il Partner Program e Connected Retailer.

Zalando approfondisce le relazioni con i clienti 

Gli obbiettivi principali di Zalando sono la creazione di esperienze e l’approfondimento delle relazioni con i clienti, trasformando il business in un modello di piattaforma.

Durante il primo trimestre, Zalando ha costruito relazioni più profonde con i clienti promuovendo l’adozione del suo programma fedeltà Plus e aumentando il coinvolgimento dei clienti attorno a proposte in Beauty, Lounge, Designer e Usato.

  • I clienti attivi di Zalando sono aumentati del 5,2% nel primo trimestre (17% in 12 mesi) a quasi 49 milioni e le iscrizioni a Zalando Plus sono aumentate del 150% anno su anno.
  • La quota di Partner Business ha registrato una forte crescita nel primo trimestre, rappresentando il 32% di Fashion Store GMV.
    Migliaia di aziende internazionali e locali ora utilizzano la piattaforma per vendere più dei loro prodotti di moda e bellezza, il che significa che Zalando è sulla buona strada per raggiungere l’obiettivo del 2025 di avere il 50% del Fashion Store GMV generato dalla sua attività partner. 

Yocabè è uno dei partner di Zalando.
Attraverso il Partner Program ha pubblicato svariati prodotti sulla piattaforma. In particolare, andando oltre il proprio settore di riferimento (ovvero quello della moda), ha attivato partnership con brand italiani di diversi settori, coinvolgendo quello del beauty e pubblicando, dunque, i primi prodotti di cosmetica e cura della persona.
Oggi, attraverso la nuova collaborazione nata tra Yocabè e P&G, vendere su Zalando diventa sempre più frequente. Vengono pubblicati sul marketplace i prodotti per la cura della persona di Brand come Braun e Oral B. L’obbiettivo è quello di popolare la nuova categoria “Beautronics” promossa da Zalando nei primi mesi del 2022.

 

Yocabè è la piattaforma intelligente
per moltiplicare le tue vendite online sui marketplace di tutto il mondo, da subito.

Porta i tuoi prodotti proprio dove i clienti li stanno cercando!

 

I brand che vendono su Zalando attraverso un Partner Specializzato come YOCABÈ beneficiano di almeno 9 vantaggi. Ecco quali.

Partner Program e Connected Retailer come servizi strategici di Zalando

Cos’è il Partner Program?

Il Partner Program costituisce il modello di vendita principale per vendere su Zalando.
In questo caso, Zalando è a tutti gli effetti un marketplace, vale a dire una piattaforma dove domanda e offerta si incontrano. I brand e i rivenditori, che rivestono il ruolo di Partner, utilizzano la piattaforma per entrare in contatto con gli utenti finali. I Partner non cedono i prodotti a Zalando, ma vendono attraverso il marketplace. Dunque, si occupano di tutti gli aspetti della vendita online, tra cui creazione del catalogo, logistica, customer care, marketing. In questo modo, si ha un maggior grado di controllo su prezzi e descrizioni dei prodotti.
Il programma partner di Zalando offre ai brand e ai rivenditori l’accesso diretto alla vendita in 23 mercati europei a oltre 46 milioni di clienti attivi.

Vendere su Zalando

Cos’è il Connected Retail?

Il Connected Retail è la soluzione di Zalando di integrazione offline/online che consente ai negozi fisici di vendere ai clienti utilizzando la piattaforma di Zalando. Dall’importazione degli articoli sulla piattaforma all’evasione degli ordini e valutazione delle performance del negozio. 
Per aderire occorre disporre di un negozio fisico, di un sistema di gestione dell’inventario e di articoli con codici registrati.
Una volta ricevuto un ordine, la preparazione e la spedizione del pacco è a cura del rivenditore.

L’iniziativa è stata lanciata in Germania e Olanda, per poi allargarsi ad altri Paesi europei. Oggi oltre 4.700 negozi europei vendono online su Zalando.

Per consentire le ambizioni di crescita futura di Zalando e servire i clienti con la massima comodità, Zalando continuerà ad espandere la sua rete logistica europea di attualmente 10 centri logistici e aggiungere cinque centri logistici alla rete esistente entro il 2023. Due centri a Rotterdam e Madrid sono prossimo al completamento e entrerà in funzione nel 2021. I lavori di costruzione di tre nuovi centri di distribuzione in Francia, Germania e Polonia inizieranno nei prossimi dodici mesi.
Per saperne di più, consulta il sito https://corporate.zalando.com/en/investor-relations/news

 

Altri articoli che potrebbero interessarti:
Vendere Beauty su Zalando.it: YOCABÈ pioniere ancora una volta!
• Zalando: entro il 2023 il Partner Program sarà il principale modello di business
Negozio chiuso? Puoi vendere gratis su Zalando Germania

 

 

 

RICHIEDI PREVENTIVO